ci sono passaggi di vita che mi sono persa, essenzialmente perché ho cominciato a dubitare, a scavare. dubbi forti e terribili, urgenti, ai quali sentivo di dover rispondere. ci sono riuscita, in parte, e da lì esco più morta che viva. eppure ho un germoglio dentro di me – sta mettendo radici. eppure sono uscita. presto tenere foglioline spunteranno da me, saranno verde chiaro, come i pisellini.

Advertisements