PERSONE. MALE. BOH.

Oggi, da stamattina, ho in mente un pensiero non troppo simpatico. Un pensiero di luce e buio.

BOH!

Pensavo a quelle persone che siamo costretti ad allontanare, a tenere distanti, seppur le amiamo. Semplicemente perché, avendole vicine, stiamo male.

Quelle persone con un’energia così forte che ci distruggono, che risucchiano ogni energia. Ogni piccolo barlume di luce in noi.

Quelle persone a cui ci sentiamo avvinte inspiegabilmente, da tanto di quel tempo che supera la nostra vita presente.
In fondo, viviamo infinite esistenze.

Non possiamo stare vicini, ma tanto è come se lo fossimo uguale. Credo.

E non sto parlando di un rapporto tra uomo e donna, né di amore.
Certi legami vanno oltre.
E non sono solo banalità, queste qui che dico.

Sono sentimenti che si devono “scontare”, come una pena: una galera.

Vivere il mio karma come missione, a volte, è così difficile!

Advertisements