LA GIOIA STA NELLE PICCOLE COSE.

Piccole cose che sembrano e sono piccole cose senza significato, ma che racchiudono i segreti dell’uomo.
Basta guardarle, osservarle, toccarle, annusarle e ne uscirà il senso della vita.
Cosa saremmo noi senza di loro!?

Le parole, a volte, sono magniloquenti, vorrebbero descrivere grandi gesta, importanti azioni, qualcosa di inumano e che sta più in alto, sopra di noi… ma le parole in fondo sono solo parole.
E quel che resta son sempre loro, quelle “buone cose di pessimo gusto” della Signorina Felicita e di Guido Gozzano:

…”topaie, materassi, vasellame,
lucerne, ceste, mobili: ciarpame
reietto, così caro alla mia Musa!”…
da La signorina Felicita ovvero la Felicità – Guido Gozzano.

Advertisements