…e chi mi prende la mano stanotte mio Dio
forse un ragazzo il mio uomo o forse io…

da SEI OTTAVI – RINO GAETANO.

Advertisements