Come un lupo è il vento
Che cala dai monti al piano,
Corica nei campi il grano
Ovunque passa, è sgomento.
Fischia nei mattini chiari
Illuminando case e orizzonti,
Sconvolge l’acqua nelle fonti
Caccia gli uomini ai ripari.
Poi stanco s’addormenta e uno stupore
Prende le cose, come dopo l’amore.

Immagine

(foto: weheartit.com)

 

 

Advertisements